Napoli, Premio Ischia - Vanzina a Pietro Castellitto e Michela Giraud
Napoli, Premio Ischia - Vanzina a Pietro Castellitto e Michela Giraud

Napoli, 30 Maggio 2021 - Sono Pietro CastellittoMichela Giraud i due artisti premiati cui la giuria dell'Ischia Global Film & Music Festival assegnerà il Premio Ischia - Carlo Vanzina 2021. ''Regista e sceneggiatore de 'I Predatori', attore nei panni di Francesco Totti nella miniserie Sky 'Speravo de morì prima', Castellitto è reduce da una stagione di meritatissimi successi. Michela Giraud è l'attrice comica femminile del momento'', ha detto Tony Renis, presidente onorario del Festival.

Il riconoscimento nel ricordo di Carlo Vanzina, già Ischia Legend Award e grande sostenitore del Global festival, intende premiare i giovani talenti e in particolare gli artisti che innovano la commedia; nelle passate edizioni è stato assegnato a Pio e Amedeo, Stefano Fresi e all'americana Zoey Deutch e lo scorso anno a Paolo Ruffini.

Global Fest in stile Hollywood

La kermesse, giunta alla diciannovesima edizione, è già fra gli appuntamenti più attesi dell'estate nella splendida cornice dell’isola campana: dal 18 al 25 luglio il Global festival ospiterà un omaggio alla dinastia hollywoodiana degli Huston, con la presenza di Danny e Jack. Ma lo spirito internazionale si vedrà anche sul palco, con l'attrice americana Gina Gershon (ultima musa di Woody Allen in Rifkin's Festival) che affiancherà Piero Chiambretti alla presidenza della manifestazione. 

Nell'anno della ripartenza in un'isola 'Covid free', l'Ischia Global Film & Music Festival ha voluto dedicare il suo Social Forum al tema del mare, rilanciando la partnership con Marevivo, storica associazione presieduta da Rosalba Giugni. A coordinare lo Special Contest di Ischia Global, al quale si sono iscritte oltre mille opere da 90 paesi, sarà il regista americano Fisher Stevens, celebre per il suo impegno per l'ambiente.

Il Global festival, fondato e diretto da Pascal Vicedomini, è realizzato con l'Accademia Internazionale Arte Ischia e il sostegno della DG Cinema e Audiovisivi del MiC e della Regione Campania, insieme a Bnl Gruppo Bnp Paribas, Università Pegaso, Givova e Trenitalia. 

I vincitori

Figlio di Sergio e di Margaret Mazzantini, il 29 enne Castellitto ha vinto il David di Donatello come miglior regista esordiente per il 'I Predatori', presentato a Venezia 2020, e corre per i Nastri d'argento. 

Michela Giraud, 33 anni, da Comedy Central News al Lol-Chi ride è fuori, il comedy show di Amazon con Fedez e Mara Maionchi, è anche la protagonista di 'Maschile Singolare', film di Matteo Pilati e Alessandro Guida.