Pozzuoli, parte la bonifica a Toiano: addio a rifiuti e amianto
Pozzuoli, parte la bonifica a Toiano: addio a rifiuti e amianto

Napoli, 8 Maggio 2021 - Questa mattina ha avuto inizio la bonifica delle zone di Pozzuoli che da quasi quarant'anni si erano trasformate nella sede dei container arrivati al Comune dopo il terremoto del 1980. I 15 prefabbricati sono stati prima liberati dai materiali e dai rifiuti presenti e infine demoliti.

"Riqualificazione che sembrava difficile"

C'è grande entusiasmo nelle parole del sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. La giornata di oggi segna un nuovo traguardo per l'amministrazione: "Si tratta di un altro significativo passo in avanti compiuto nell'opera di bonifica del territorio e di salvaguardia della salute dei cittadini. Un'operazione già iniziata nei mesi scorsi con lo smantellamento del campo container di via Carlo Alberto Dalla Chiesa in prossimità di Arco Felice".

"Dopo circa quarant'anni siamo riusciti a compiere un'azione di riqualificazione che sembrava difficile da realizzare e che continueremo poi con gli altri container che restano in via Seneca e in località La Schiana - aggiunge Figliolia. Un ringraziamento doveroso va alla Direzione Ambiente e a tutto il personale comunale impegnato nell'attività".

Completamento delle operazioni previsto per la prossima settimana

I container già smantellati sono stati incapsulati in sicurezza per i materiali contenenti amianto e saranno poi smaltiti attraverso alcune ditte specializzate. Le operazioni saranno completate la prossima settimana con la rimozione e lo smantellamento dei prefabbricati in via Simmaco e in via Seneca.