Carabinieri in servizio
Carabinieri in servizio

Napoli, 1° giugno 2021 – Nascondeva una pistola, risultata rubata addirittura nel 1998 a Napoli, nel suo chioschetto per i gelati. Per questo è stato arrestato un 23enne partenopeo, fino a quel momento incensurato, che svolgeva la sua attività commerciale ambulante nel quartiere Ponticelli.

L’operazione dei carabinieri

La scoperta è stata il risultato di un'operazione di controllo dei carabinieri, che hanno fermato il giovane in via Al chiaro di Luna. Rinvenuta l’arma, una pistola Bernardelli calibro 9x21 con otto colpi al suo interno, i militari del nucleo radiomobile hanno esteso le perquisizioni anche a casa del venditore ambulante, dove hanno trovato 4 grammi di marijuana ed un panetto di hashish di 95 grammi.

A quel punto, il giovane è stato arrestato.