2 apr 2022

Neve sul Vesuvio, allerta meteo in Campania anche sabato 

Temperature in calo dopo pioggia e grandine delle ultime ore. Domani 2 aprile allerta gialla su tutta la regione  

Neve sul Vesuvio
Neve sul Vesuvio

Torre del Greco, 2 aprile 2022 - Colpo di coda dell'inverno: torna la neve sul Vesuvio. Le precipitazioni (a tratti è venuta giù anche la grandine) che si sono abbattute sulle città poste alle pendici del vulcano, hanno dato una momentanea tregua, lasciando intravedere tra le nuvole che ancora si addensano in cielo un manto bianco che ricopre gran parte del Vesuvio. Rispetto a quelle dei giorni scorsi, le temperature che si registrano attualmente nella zona sono decisamente più basse e anche le previsioni, che parlano di pioggia che dovrebbe cadere per gran parte della giornata, non sono certo delle più congeniali per l'inizio di aprile. 

Approfondisci:

Meteo, neve pure sulle coste. Allerta in 7 regioni. L'Europa è ripiombata in pieno inverno

Allerta meteo, con criticità gialla

La Protezione civile della Regione Campania ha ulteriormente prorogato il vigente avviso di allerta meteo anche per la giornata di sabato 2 aprile. Oggi è in vigore l'allerta arancione su Cilento e Piana del Sele e gialla sul resto della regione, da mezzanotte e per l'intera giornata di domani l'allerta sarà gialla sull'intero territorio regionale, per temporali anche intensi con fenomeni di dissesto idrogeologico localizzato come allagamenti, esondazioni, caduta massi possibili frane occasionali legate alla saturazione dei suoli, e sarà in vigore un'allerta per venti forti da ovest-sud-ovest e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte.   
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?