La coltivazione di marijuana
La coltivazione di marijuana

Napoli, 27 Giugno 2021 – La Polizia di Napoli, nell’ambito di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato una donna di 31 anni per detenzione ai fini di spaccio di droga. Gli agenti hanno effettuato un controllo presso la sua abitazione in via Principe di Piemonte a Casoria, nel Napoletano, nella quale hanno rinvenuto all’interno di un pacchetto di sigarette due confezioni contenenti circa 43 grammi di cocaina.

Coltivazione di marijuana a Porta Nolana

L’altra operazione delle forze dell’ordine partenopee ha avuto luogo invece in via San Cosmo Fuori Porta Nolana. Il commissariato di Vicaria-Mercato è stato raggiunto da una segnalazione di una lite familiare e i poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha riferito che il figlio, dall’interno dell’abitazione, stava discutendo con il fratello fermo sul pianerottolo e gli impediva di entrare.

Una volta dentro l’appartamento gli agenti hanno scoperto una piccola serra per la coltivazione di piante di marijuana completa di lampada a led per accelerarne la crescita. Inoltre, sono state rinvenute cinque piante alte circa 35 cm, una busta contenente foglie della stessa sostanza del peso di 35 grammi circa, 15 vasi di varie dimensioni contenenti semi e germogli di marijuana, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga. Un 23enne con precedenti è stato quindi denunciato per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.