Napoli, l'incidente stradale si trasforma in rissa: tre donne nei guai
Napoli, l'incidente stradale si trasforma in rissa: tre donne nei guai

Napoli, 8 Giugno 2021 - Quello che sembrava essere un semplice incidente stradale di natura banale, in poco tempo si è trasformato in una vera a e propria rissa. E' successo a Qualiano, in provincia di Napoli, dove tre le donne denunciate dai carabinieri, una delle quali è stata anche arrestata e condotta agli arresti domiciliari con l'accusa di rissa, resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Dalle parole ai fatti

La segnalazione di un tamponamento con feriti è arrivata ai carabinieri da piazza Rosselli: l'incidente ha coinvolto due vetture, dove a bordo c'erano tre donne, una di 18, una di 21 e un'altra di 27 anni. In macchina anche il fidanzato di una delle tre. I carabinieri, una volta giunti sul posto, durante le operazioni di rilevamento, hanno constatato che era iniziata una discussione poi degenerata in una rissa per futili motivi.

Anche gli uomini dell'Arma, durante l'intervento, sono stati ripetutamente colpiti dalla 27enne, poi bloccata e accompagnata in caserma. La 21enne e la 18enne hanno riportato lesioni personali giudicate guaribili in due giorni, mentre i militari sono stati refertati con 5 giorni.