I ragazzi sono stati tutti multati
I ragazzi sono stati tutti multati

Musica ad alto volume e nessuna mascherina indossata. Sono stati multati dalla Polizia i 14 ragazzi che stavano festeggiando un diciottesimo in un appartamento in via Nuova San Rocco, a Napoli, nel rione Capodimonte.

Avvertiti dalle segnalazioni dei vicini di casa, gli agenti del Commissariato Secondigliano sono intervenuti nel bel mezzo del rinfresco e hanno multato per il mancato rispetto delle normative anti-Covid tutti e 14 giovani, di età comprese tra i 15 ed i 18 anni.

Cosa si può fare in zona arancione

La Campania è attualmente in zona arancione. Le visite ad amici e parenti sono consentite solo all’interno del proprio comune, ma solo una sola volta al giorno, dalle 5 alle 22 e al massimo in due persone (non rientrano nel calcolo i minori di 14 anni e i disabili).

È consentito muoversi all'interno del proprio comune, ma non è consentito spostarsi fuori da esso. Si può uscire dal proprio comune per questi motivi: lavoro, urgenza, salute, visita a parenti e amici, seconde case e attività sportiva. A chi vive in un Comune che ha fino a 5mila abitanti è comunque consentito spostarsi, tra le 5 e le 22, entro i 30 chilometri dal confine del proprio Comune (quindi eventualmente anche in un’altra Regione o Provincia autonoma), anche per le visite ad amici o parenti nelle modalità già descritte, con il divieto però di spostarsi verso i capoluoghi di Provincia.

Si può andare nelle seconde case anche se si trovano fuori dalla regione di residenza, ma può spostarsi solo il nucleo familiare. Le attività di ristorazione, bar, pasticcerie, ristoranti sono aperte fino alle 22 ma solo per asporto e consegna a domicilio

Sono aperti i negozi e i centri sportivi, ma sono chiuse palestre e piscine. Aperti i negozi, i centri estetici e i parrucchieri. Consentita l’attività fisica in solitaria.