Auto dei carabinieri
Auto dei carabinieri

Napoli, 5 Giugno 2021 - Continuano incessantemente i controlli a Napoli da parte delle forze dell'ordine, per monitorare il rispetto delle normative anti-Covid e non solo. Ieri sera, grazie all'impegno degli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, insieme ai militari dell'Arma dei Carabinieri e agli agenti del Commissariato San Ferdinando, sono state multati due esercizi commerciali e una persona. 

Controlli ai 'baretti'

Celebre per essere uno dei centri nevralgici della movida napoletana, Chiaia è da sempre sotto la lente di ingrandimento da parte delle forze dell'ordine. Durante i controlli di ieri sera, sono state identificate 45 persone, di cui una sanzionata poiché fuori dal proprio domicilio oltre l'orario consentito. In particolare i controlli hanno interessato le zone di via Nazaro Sauro e Largo Sermoneta.

Inoltre sono scattate le multe anche per due esercizi commerciali in vico Belledonne a Chiaia: uno era sprovvisto del nulla osta d'impatto acustico e l'altro stava diffondendo musica all'interno del locale con le porte d'ingresso aperte, in violazione dell'ordinanza del Comune di Napoli.