(foto d'archivio)
(foto d'archivio)

Napoli, 16 maggio 2021 Si trovavano nel centro di Napoli i due uomini, di 48 e 51 anni, arrestati dai carabinieri del Comando provinciale per spendita di monete false. I militari li hanno notati in via Genova e hanno deciso di controllarli: il 51enne è stato trovato in possesso di alcune banconote di euro, sette di diverso taglio, che sono immediatamente risultate false.

Perquisita la casa

A quel punto è quindi scattata anche la perquisizione a casa dell’uomo. Nell’abitazione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 20mila franchi congolesi - quasi 3mila euro -, anch’essi subito risultati falsi. I due uomini sono stati così arrestati e si trovano ora nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. Nel frattempo proseguono le indagini dei carabinieri per cercare di capire a cosa potesse servire il denaro contraffatto.