Ricatto sessuale
Ricatto sessuale

Napoli, 5 maggio 2021 – Questa mattina gli agenti del Commissariato San Carlo Arena hanno notificato a un 25enne napoletano con precedenti di polizia, S.S., un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Napoli. Il giovane è gravemente indiziato di tentata violenza sessuale ai danni di una donna.

Il tentato stupro in ascensore

In base a quanto emerso dalle indagini, lo scorso 28 febbraio, S.S. avrebbe seguito la vittima all’interno di un ascensore di un palazzo di via Foria, dove avrebbe compiuto il tentativo di violenza sessuale. Gli inquirenti sono risaliti all’identità del 25enne grazie alle descrizioni fornite dalla vittima e alle immagini del sistema di videosorveglianza di un distributore di carburante.