Polizia stazione
Polizia stazione

Napoli, 3 maggio 2021 - È di quattro arresti il bilancio dei controlli effettuati nel fine settimana a Napoli dalla Polizia ferroviaria della Campania. Lo ha reso noto la stessa Polfer, impegnata a salvaguardare la sicurezza negli ambienti delle stazioni. Due gli episodi distinti: uno all’altezza di Piazza Garibaldi, un altro all’interno della Stazione Centrale del capoluogo campano.

Gli arresti in Piazza Garibaldi 

Tre rapinatori, tra i 35 e i 33 anni, già denunciati in passato e senza fissa dimora, hanno costretto, durante la notte in Piazza Garibaldi e sotto minaccia di un coltello, un uomo di 34 anni a consegnare loro 130 euro.

Grazie però alla descrizione dettagliata dei rapinatori fornita dalla vittima agli agenti della Polfer di Napoli Centrale, i tre sono stati bloccati e, una volta riconosciuti dalla vittima stessa, sono stati arrestati e trasferiti in carcere. 

Arrestato anche l’autore di una rapina in treno

All’interno della Stazione di Napoli Centrale, gli agenti della Polfer hanno poi arrestato un uomo di 65 anni in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Latina. 

L'uomo, a dicembre scorso, a bordo di un treno regionale sulla Roma-Napoli, si era macchiato del reato di rapina aggravata: dopo aver fatto bere alla sua vittima una bevanda nella quale era stata aggiunto un sedativo, si era impossessato della somma di oltre 1.400 euro.