16 feb 2022

Miss Italia, Zeudi torna a Scampia. Fuochi d'artificio e l'abbraccio del suo quartiere

La 20enne Zeudi Di Palma è stata accolta con uno striscione. In prima linea la mamma Maria Rosaria e l'associazione "La lampada di Scampia", attiva nella difesa dei ragazzi a rischio

Napoli, 16 febbraio 2022 – “Hai vinto”. È la frase più bella, scritta a caratteri cubitali su uno striscione, quella che ha accolto Zeudi Di Palma, la neo eletta Miss Italia, tornata a casa con fascia e corona. Il quartiere di Scampia, dove la 20enne vive insieme alla sua famiglia, l’ha accolta con un abbraccio virtuale e fuochi d’artificio.

La 20enne napoletana – studentessa di sociologia, ma anche modella e appassionata di fitness – ha salutato i tanti amici e abitanti della zona che si sono stretti con affetto e orgoglio intorno a lei ed all'inseparabile madre Maria Rosaria, alla quale Zeudi ha dedicato la sua vittoria. Presente anche una rappresentanza dell'associazione “La lampada di Scampia”, fondata dalla mamma di Zeudi per promuovere e difendere ragazzi a rischio, attività nella quale anche la neo Miss Italia è fortemente impegnata.

Zeudi Di Palma alle Vele di Scampia
Zeudi Di Palma alle Vele di Scampia

Nei prossimi giorni Zeudi è attesa anche dall'incontro con il sindaco Gaetano Manfredi, che l'ha invitata in municipio dopo essere stato tra i primi a congratularsi definendola “orgoglio di Scampia e di tutta Napoli”.

Zeudi, un nome 'portafortuna'

Era segnata nel suo destino quella vittoria sul podio di Miss Italia, preannunciata da un nome – Zeudi – che oggi appare come un portafortuna. "Il mio nome viene dalla lingua tigri e vuol dire 'corona imperiale', mentre in antico greco vuol dire 'grata a Zeus'", racconta la ragazza più bella d’Italia. "Sono tifosissima del Napoli e in particolare di Insigne". A proposito, le piacerebbe fidanzarsi con un calciatore? "No, è impossibile, non è da me. Ma tutto può accadere nella vita". Ci può dire però chi è il calciatore più bello? "Potrebbe essere Kevin Bonifazi". E chi è secondo lei l'uomo più bello d'Italia? "A livello di bellezza direi Gabriel Garko". E il politico più bello? "Conte ha sicuramente molta classe".

Se potesse scegliere chi preferirebbe essere tra Chiara Ferragni e Greta Thunberg? "La Ferragni". Se dovesse scegliere una donna a cui ispirarsi, quale nome farebbe? "Mi ispiro ad Angelina Jolie, ha uno spirito filantropico che un giorno vorrei acquisire".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?