22 feb 2022

Minaccia la moglie con un coltello, 44enne arrestato nel Napoletano

Il fatto è accaduto a Giugliano in Campania. L'uomo ha anche minacciato i carabinieri intervenuti per salvare la donna, il 44enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e minacce a pubblico ufficiale

featured image
Violenza sessuale (foto d'archivio)

Napoli, 22 febbraio 2022 – Brandendo un coltello, minaccia di morte la moglie e poi i carabinieri intervenuti sul posto. È successo a Giugliano in Campania, nel Napoletano, dove i militari della sezione radiomobile hanno arrestato un 44enne del posto per maltrattamenti contro familiari e minaccia a pubblico ufficiale. Un fatto simile a quello accaduto ieri pomeriggio a Napoli, dove un 43enne ha prima cercato di strangolare la moglie davanti ai figli minori, poi ha anche aggredito i militari accorsi per salvare la donna.

Approfondisci:

Cantante neomelodico aggredisce un 31enne in agriturismo. Schiaffi e minacce: "Ti uccido"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?