7 mag 2022

Massimo Ranieri, notte in ospedale dopo la caduta dal palco del Diana: sta bene

Ricoverato al Cardarelli di Napoli per una costola rotta, è stato dimesso il giorno dopo

Massimo Ranieri
Massimo Ranieri

Napoli, 7 maggio 2022 - Paura per Massimo Ranieri. Il cantante si è rotto una costola ieri sera  scendendo la scala che porta dal palco alla platea. E' successo poco dopo l'inizio del suo concerto "Sogno o son desto" al Teatro Diana. Il popolare artista, napoletano, 71 anni da tre giorni, mentre cantava il terzo pezzo in scaletta, uno dei suoi successi, 'Vent'anni', avrebbe messo un piede in fallo.

Un incidente che gli ha provocato forte dolore e l'interruzione dello spettacolo. La direzione e il  personale del teatro sono intervenuti subito e hanno chiamato il 118; è partito un mezzo dalla postazione Loreto Crispi e il cantante è stato trasportato in ospedale al Cardarelli.

Ranieri ha passato una notte tranquilla e nella serata di oggi è stato dimesso. 

Il bollettino medico

Frattura costale destra. Così recita alle ore 12 di oggi 7 maggio il bollettino della direzione sanitaria del Cardarelli, che confermava che l'artista, dopo la caduta in teatro durante una replica del suo spettacolo a Napoli, era ricoverato "sveglio e cosciente, stabile emodinamicamente, con respiro spontaneo valido".

"Gli esami effettuati hanno messo in evidenza la presenza di una frattura costale alla VII costa di destra, dolore discretamente controllato con antinfiammatori. Non sono evidenti al momento altri tipi di lesioni". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?