quotidiano nazionale
5 giu 2022
5 giu 2022

Liliana de Curtis, in centinaia ai funerali a Napoli della figlia di Totò

L'abbraccio del Rione Sanità. Liliana riposerà nel cimitero del Pianto a Poggioreale accanto al padre 

5 giu 2022

Napoli, 5 giugno 2022 - La foto di lei con suo papà che dolcemente con l'indice le accarezza la punta del naso. Una immagine in bianco e nero è il ricordo che i familiari di Liliana de Curtis, figlia di Totò, hanno voluto regalare a chi questa mattina a Napoli ha resto omaggio alla donna, morta a 89 anni dopo una lunga malattia. 

I suoi funerali si sono tenuti nella chiesa di Santa Maria dei Vergini. Quando il feretro partito da Roma questa mattina 5 giugno è arrivato al rione Sanità, il quartiere dove è nato il suo amatissimo padre, è stato accolto da un lungo applauso da diverse centinaia di persone. 

La figlia del principe della risata, Liliana de Curtis
La figlia del principe della risata, Liliana de Curtis

"Un grande orgoglio, mia madre mi lascia una grande testimonianza", ha detto commossa Elena Anticoli de Curtis, la figlia di Liliana che ora guida la fondazione dedicata al nonnoIl sogno di Liliana de Curtis era quello di realizzare un museo dedicato al principe della risata, ma "ormai pare una barzelletta, ma vogliamo credere nei miracoli", il commento amaro di Antonello Buffardi de Curtis, altro suo figlio. 

L'amico attore Enzo Decaro, che con Liliana ha collaborato, sottolinea "l'importanza dello studio di Antonio de Curtis come poeta e filosofo aspetto a cui la figlia teneva molto". Nella piccola folla l'attore Giacomo Rizzo, il vicesindaco Mia Filippone "il museo è indispensabile e necessario", ha detto. 

Il proprietario della vicina casa natale di Totò, Giuseppe de Chiara spera nella nuova amministrazione comunale per combattere il degrado della facciata del palazzo e non solo. "Siamo stati abbandonati. sarebbe bello un collegamento tra casa e museò. Liliana de Curtis sarà tumulata domani nel cimitero del Pianto a Poggioreale e riposerà" nella cappella di famiglia accanto a Totò. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?