26 gen 2022

Lavoro, annunci sessisti. Azienda cerca receptionist: “Inviare foto in costume”

Polemiche a Napoli per l’offerta di un posto riservata a donne massimo 30enni. Immagine in bikini e inglese fluenti fra i requisiti richiesti

Annunci di lavoro (foto d'archivio)
Annunci di lavoro (foto d'archivio)

Napoli, 26 gennaio 2022 - Una “foto in costume da bagno” da allegare al curriculum. E’ la richiesta pubblicata nell’offerta di lavoro di un’azienda specializzata in sorveglianza alla ricerca di una receptionist donna, di massimo 30 anni, capace di parlare inglese fluente, carattere solare, automunita e con un fisico a prova di costume. Il tutto per una retribuzione netta di 500 euro mensili a fronte di 24 ore di lavoro settimanali. 

false
false

L'annuncio dell'azienda di Napoli che si occupa di vigilanza privata e accoglienza in strutture sta creando non poche polemiche su internetOffrono un posto di lavoro in ufficio nel Centro direzionale di Napoli e l'offerta è stata pubblicata anche su diversi siti Web specializzati.

Allo scivolone hanno cercato di rimediare, l’annuncio dopo la pubblicazione è stato corretto omettendo la richiesta della foto "in costume". Ma le polemiche on-line non si placano: “si richiederà l'invio di una foto a figura intera in costume da bagno o similare”. 

L’azienda non replica. Inutili i tentativi di entrare in contatto con gli uffici attraverso i numeri telefonici indicati. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?