Procida
Procida

Napoli, 24 maggio 2021 - L’ultimo weekend ha segnato una ripartenza dei flussi turistici all’interno della Penisola. Due delle mete più gettonate sono state Ischia e Procida (Napoli). Migliaia di viaggiatori hanno affollato le spiagge e i ristoranti delle isole, entrambe Covid-free grazie ai progressi delle campagne vaccinali di massa disposte dalla Regione Campania.

Secondo i dati diffusi dall’autorità marittima, tra venerdì e domenica 14.000 passeggeri e 2.100 veicoli hanno raggiunto i porti di Ischia e Casamicciola. A Procida, invece, la capitaneria di porto ha segnalato l’arrivo di oltre 6.000 passeggeri. Si tratta del triplo di quelli arrivati sull’isola nel corrispondente fine settimana di maggio 2020.

Riparte il turismo non senza disagi

Il grande afflusso di turisti ha portato con sé anche qualche imprevisto. A Procida si sono verificati dei problemi per la mancanza di posti a bordo di navi e aliscafi in partenza per la terraferma, a causa del concentrarsi delle richieste dei ritorni per le corse della serata. Al momento, infatti, le imbarcazioni possono accogliere a bordo il 50% dei passeggeri trasportabili per via delle normative anti-Covid in vigore.