I rilievi nel luogo dell'incidente (Ansa)
I rilievi nel luogo dell'incidente (Ansa)

Salerno, 10 maggio 2021 - Incidente mortale durante i festeggiamenti in corso a Salerno per la promozione della squadra di calcio in serie A: la festa è stata rovinata dalla morte per strada di un giovane tifoso di 28 anni. L'uomo si trovava in sella al proprio scooter quando ha perso il controllo della motocicletta nei pressi di piazza della Concordia. Nonostante i soccorsi immediati dei medici del 118, le sue condizioni sono apparse subito gravi: è giunto ormai privo di vita al Pronto Soccorso dell'ospedale Ruggi. 

Sul posto, sul lungomare Trieste, è intervenuta la Polizia municipale che sta indagando per accertare la dinamica dell'accaduto. Saranno fondamentali anche le telecamere della zona per valutare cosa possa essere accaduto. 
Il 28enne era conosciuto negli ambienti della tifoseria tanto che un centinaio di supporter granata si è recato all'obitorio dell'ospedale dove si trova la salma.