19 gen 2022

Incidente sull'A1, tamponamento con un tir nel Lazio. Morto operaio 50enne del Napoletano

L'uomo viaggiava come passeggero a bordo del furgone che ha tamponato il tir, il collega alla guida è molto grave. Lo scontro è avvenuto questa mattina tra Frosinone e Ceprano, sulla corsia in direzione Sud

GERMOGLI PH: 12 MARZO 2018 INCISA VALDARNO FRANA SULL' AUTOSTRADA A1 CARREGGIATA NORD ALL' INGRESSO DELLA GALLERIA BRUSCHETO CODE TRAFFICO TRA INCISA E FIRENZE SUD
Code in A1 (germogli)

Napoli, 19 gennaio 2022 - È stata identificata la vittima del tamponamento di questa mattina sull’A1: a perdere la vita è un operaio di 50 anni residente a Frattamaggiore, nel Napoletano. L’uomo, che era dipendente di una ditta di manutenzione, è rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto nella corsia in direzione Sud, nel tratto compreso tra i caselli laziali di Frosinone e Ceprano.

Approfondisci:

Incidente A1, ore 20.15: riaperto tratto tra Fiorenzuola e Parma. Traffico intenso

L'uomo viaggiava come passeggero a bordo di un furgone guidato da un collega, che è rimasto gravemente ferito. Il tamponamento è avvenuto al chilometro 632 contro un Tir in coda a causa di rallentamenti per la presenza di un cantiere. Inutile ogni soccorso, l'operaio 50enne è deceduto sul colpo. L'altro operaio è stato invece trasferito in codice rosso all’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone. La dinamica è stata ricostruita dagli agenti della Polizia Stradale di Frosinone.

Approfondisci:

Incidente sulla A1: uomo a piedi in autostrada travolto e ucciso

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?