Un intervento dei Vigili del Fuoco
Un intervento dei Vigili del Fuoco

Napoli, 11 agosto 2021 - Un vasto incendio con fiamme alte e fumo visibile a distanza si è sviluppato nella notte all'interno del campo nomadi di Barra, a Napoli. Il cattivo odore dei materiali andati a fuoco, plastica e rifiuti, si è diffuso anche nelle zone circostanti. Chiusa l'uscita della A3 di Napoli, al limite con Ponticelli. L'autostrada è stata messa in sicurezza per evitare possibili disguidi ai mezzi in transito dalla zona di Barra.

Sul posto i vigili del fuoco, che stanno ancora lavorando per spegnere l'incendio e smassare le macerie, così da evitare che sotto la cenere si possano nascondere pericolosi focolai. La polizia locale sta indagando per risalire alle cause del rogo: non è ancora chiaro se l'incendio sia scoppiato per cause accidentali, oppure se il rogo possa avere un'altra matrice. Secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine, non ci sono persone coinvolte.

"Alle ore 11.15 la tratta dell'A3 in direzione Napoli, momentaneamente chiusa per l'incendio nel campo rom di Barra, è stata riaperta grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco e della Polizia". Lo rende noto la società che gestisce la A3, Autostrade Meridonali.