Protesta contro il Green pass in piazza Dante a Napoli
Protesta contro il Green pass in piazza Dante a Napoli

Napoli, 24 luglio 2021 - Alcune centinaia di persone hanno aderito a Napoli alla manifestazione promossa sui social contro il Green pass. I manifestanti scandiscono slogan «No green pass» contro la misura che entrerà in vigore dal 6 agosto oltre a cori inneggianti alla libertà. Non ci sono striscioni o cartelli. La polizia, presente sul posto con un paio di blindati, vigila sulla manifestazione che si sta svolgendo in modo del tutto pacifico. Tra i manifestanti molti quelli che non indossano la mascherina, ma c'è anche chi la porta.

Il sit in, che si svolge in contemporanea con le analoghe iniziative promosse in altre città d'Italia, si sta tenendo a piazza Dante, nel centro storico del capoluogo partenopeo. Uno dei manifestanti, munito di megafono, parla alla folla delle cure sperimentali come alternativa al vaccino; un lungo applauso quando è stato citato il premio Nobel Luc Montagnier, noto per le sue posizioni critiche sui vaccini.

"No Green pass" e "libertà". Sono i due cori che vengono ripetuti a più riprese dai partecipanti alla manifestazione. "Rivendichiamo il nostro diritto all'autodeterminazione – dicono dalla piazza - i Dpcm sono illegittimi ed incostituzionali e non c'è alcune legge che può prevaricare la Costituzione, che tutela la libertà egli individui".