Immagini di repertorio
Immagini di repertorio

Napoli, 18 settembre 2021 - La telefonata alle 2 del mattino dal pronto soccorso dell'ospedale "Vecchio Pellegrini", dove i carabinieri, allertati dal 112, si sono recati per la segnalazione di un giovane ferito a coltellate. Poco prima ai medici del pronto soccorso si era presentato un 19enne incensurato residente nel rione di Borgo Sant'Antonio Abate con 15 ferite d'arma da taglio non profonde. Secondo il racconto del giovane ai militari, l'aggressione sarebbe avvenuta in piazza Santa Maria della Fede, dove una persona non ancora identificare lo avrebbe accoltellato per motivi ancora da chiarire. Il 19enne è in prognosi riservata ma le sue condizioni non destano preoccuapazione e non si trova in pericolo di vita. I militari hanno acquisito le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti in zona. Sono in corso le indagini.