Gli arnesi da scasso sequestrati dai carabinieri
Gli arnesi da scasso sequestrati dai carabinieri

Napoli, 14 giugno 2021 – Stava armeggiando davanti alla saracinesca di un esercizio commerciale di Grumo Nevano, nel Napoletano, e alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga: è finito così in manette D.G., 33enne di Cardito già noto alle forze dell’ordine, ora sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di processo.

Tenta la fuga a piedi alla vista dei carabinieri

L’accusa di cui dovrà rispondere è tentato furto aggravato. Il 33enne è stato notato dai militari, impegnati in un servizio di pattuglia lungo via Matteotti, mentre armeggiava davanti a un negozio di prodotti per animali domestici, del quale aveva già divelto il lucchetto e forzato la saracinesca grazie a una leva.

Appena si è accorto della presenza degli uomini dell’Arma, però, D.G. ha tentato di scappare a piedi, ma è stato subito bloccato dopo aver percorso solo alcune decine di metri. Nella successiva perquisizione, il malvivente è stato trovato in possesso di numerosi strumenti di effrazione e per questo sono scattate le manette.