quotidiano nazionale
21 giu 2022
21 giu 2022

Furti e rapine in serie, 30 colpi nel centro storico di Salerno: arrestato un 45enne

L'uomo prendeva di mira i supermercati, portando via oggetti costosi e l'incasso di giornata. Riusciva sempre a farla franca scappando a piedi per le strette vie del centro storico 

21 giu 2022
featured image
La rapina è stata commessa nel quartiere napoletano di Pianura
featured image
La rapina è stata commessa nel quartiere napoletano di Pianura

Salerno, 21 giugno 2022 – Una lunga sequenza di furti e rapine, più di 30 colpi messi a segno nei supermercati del centro storico. È stato arrestato un 45enne di Salerno dopo una luna indagine, iniziata nel novembre del 2021 e finita lo scorso maggio. 

A incastrare l’uomo, che ha alle spalle diversi precedenti penali, è stata l'analisi delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza presenti all’interno dei supermercati e nelle aree limitrofe, oltre all'analisi dei tabulati telefonici e accertamenti bancari.

Approfondisci:

Daniel Auteuil rapinato a Napoli: due uomini sfilano all'attore un orologio da 39mila euro

Il modus operandi

Le rapine avvenivano sia di giorno che di notte e sempre con lo stesso modus operandi: il 45enne, facendo leva sull'effetto sorpresa, sulla velocità e sull'aggressività delle proprie condotte, aveva come obiettivo principale dipendenti e proprietari delle attività commerciali, dalle quali sottraeva costosi generi alimentari e articoli di pelletteria, computer e accessori di elettronica, telefoni cellulari, borse e portafogli. L’uomo si impossessava inoltre del denaro contante presente nelle casse dei negozi, per poi scappare a piedi per le strette vie del centro storico salernitano.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?