Il pronto soccorso dell'ospedale di Castellamare di Stabia
Il pronto soccorso dell'ospedale di Castellamare di Stabia

Napoli, 10 agosto 2021 - Due uomini si presentano nella notte al pronto soccorso di Castellamare di Stabia con ferite di arma da fuoco.
 Ieri sera, intorno alla mezzanotte, al pronto soccorso dell'Ospedale di Castellammare di Stabia (Napoli) è arrivato un 36enne di Torre Annunziata con una ferita d'arma da fuoco alla gamba sinistra. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata. L'uomo - si legge in una nota - avrebbe dichiarato di essere stato vittima di una tentata rapina in via Garibaldi, nel rione Provolera: è stato curato e dimesso con 10 giorni di prognosi.
Nello stesso ospedale, alle 2.15, un 20enne di Boscoreale è stato soccorso per una ferita al gluteo, verosimilmente provocata da un colpo di arma da fuoco. Anche in questo caso si tratterebbe di una tentata rapina subita però a Boscoreale, in viale Villa Regina. Venti i giorni di prognosi diagnosticati. Per entrambi gli eventi, dinamica e veridicità dei fatti restano ancora da chiarire: indagano i carabinieri.