Federica Pellegrini e Vincenzo De Luca
Federica Pellegrini e Vincenzo De Luca

Napoli, 26 agosto 2021 - Incontro in sala Giunta di Palazzo Santa Lucia tra il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e la campionessa olimpica di nuoto Federica Pellegrini, in città per l'Internationale Swimming League
L'evento, che segnerà la fine della carriera sportiva della 'Divina', si disputerà nelle acque della piscina Scandone, impianto del quartiere Fuorigrotta che due anni fa fu ristrutturato dalla Regione in occasione delle Universiadi. 
Ad accompagnare Federica Pellegrini, presso la sede della Giunta regionale campana, anche il campione Olimpionico Chase Kalisz, il pluricampione Domenico Fioravanti e Matteo Giunta, allenatore personale della nuotatrice veneta. E proprio al preparatore nonchè compagno della campionessa, il presidente De Luca ha rivolto un commento scherzoso: "A lui indirizziamo tutta la nostra personale invidia".
A Federica Pellegrini il governatore ha donato un mazzo di fiori rosa e bianchi, tre medaglie con le quali venivano premiati gli studenti-atleti delle Universiadi 2019 e una spilla in corallo e oro realizzata dai maestri artigiani torresi. 


Il commento sui social di De Luca

"Un ringraziamento di vero cuore, a nome di tutti i cittadini campani, alla 'Divina' Federica Pellegrini, una delle più grandi nuotatrici di tutti i tempi" - ha poi commentato in un post su Facebook De Luca: "Federica ha scelto di concludere la sua straordinaria carriera a Napoli, in occasione dell'International Swimming League, presso la piscina Scandone. Un riconoscimento al lavoro di rilancio di tutto il nostro movimento sportivo che abbiamo avviato con le Universiadi".