Napoli, 31 maggio 2021 - La Campania ha "500 km di costa, tante piccole e medie imprese della blue economy, e il dato strano è che incidono sul Pil della Regione solo per il 4%. Con questo contributo noi facciamo nascere un hub importante che può
intercettare nuove risorse e dare uno slancio e una opportunità sia alle start up sia alle imprese che hanno bisogno di avere un sostegno". 
Lo ha detto Gennaro Saiello, consigliere regionale M5s della Campania, in merito all'avvio del progetto di sviluppo del Distretto del mare campano approvato oggi in aula nell'ambito della discussione del collegato alla stabilità regionale 2021.
I provvedimenti a pioggia sono "il motivo - spiega - per cui noi voteremo contro questo provvedimento nonostante sia stato fatto in grande lavoro nel merito delle nostre proposte. Oltre il 30 % delle misure per cui è prevista una copertura finanziaria sono dei micro interventi - da 100mila euro o anche meno - che nulla danno in questo momento storico mentre ci sono poche misure strategiche".