17 gen 2022

Covid scuola, mancano docenti. “Cercasi professori”, l’appello degli studenti a Napoli

Pandemia e quarantene acuiscono il problema delle nomine. "Ore trascorse in aula senza far niente", la denuncia del comitato studentesco del Liceo Artistico Ss. Apostoli

Gli studenti del Liceo Artistico Ss. Apostoli di Napoli con il cartello 'Cercasi professori'
Gli studenti del Liceo Artistico Ss. Apostoli di Napoli 'Cercasi professori'

Napoli, 17 gennaio 2022 – Dal giorno del rientro in classe dopo le vacanze di Natale ad oggi è stato un susseguirsi di difficoltà per il mondo scolastico della Campania, frammentato fra ordinanze di chiusura, sentenze del Tar per la riapertura, mascherine mancanti, professori in quarantena e classi dimezzate dal virus.

Approfondisci:

Covid scuola, protesta degli studenti per la sicurezza al liceo Vico: interviene polizia

Approfondisci:

Riapertura scuole Campania, il Tar accoglie il ricorso: sospesa l'ordinanza regionale

A Napoli questa mattina 17 gennaio la protesta è scattata Liceo Artistico Ss. Apostoli dove gli studenti si sono riuniti in assemblea per chiedere alla dirigenza scolastica soluzioni alla carenza di docenti. “Cercasi professori”, si legge sul grande cartello esposto dagli studenti all’ingresso dell’istituto.

“Oltre alla mancanza dei professori che ci costringe a trascorrere ore in aula senza fare lezione - denuncia in un documento il collettivo studentesco - richiediamo con la massima urgenza che l'ambiente scolastico venga sanificato secondo le norme anti-covid e un adeguamento della digitalizzazione nel nostro edificio scolastico per consentire un agevole ricorso, in caso di necessità, alla didattica mista”.

“La pandemia - spiegano dalla dirigenza scolastica del Liceo - ha acuito il problema delle nomine aggiungendo alle cattedre non ancora assegnate il ricorso ai giorni di malattia per i numerosi docenti colpiti dal Covid”

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?