Controlli a Napoli (immagini di repertorio)
Controlli a Napoli (immagini di repertorio)

Napoli, 6 gennaio 2022 – Con un tampone positivo al Covid datato 30 dicembre 2021, invece di rispettare il periodo di isolamento obbligatorio aveva deciso di uscire di casa e fare un giro per la città insieme a due amici. L’uomo, 40 anni, napoletano è stato denunciato. 

Ad individuarlo gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine della Campania che ieri sera 5 gennaio, hanno controllato in via Giulio Cesare a Napoli un'auto con a bordo tre persone.

Quarantena con terza dose: cosa fare se positivi o in caso di contatto stretto

Dagli accertamenti effettuati, è emerso che uno dei tre doveva trovarsi in isolamento domiciliare in quanto positivo al Covid-19 dal 30 dicembre scorso. Pertanto il 49enne è stato denunciato per violazione della quarantena obbligatoria per positività al Covid-19 e invitato a tornare a casa.