30 apr 2022

Covid oggi in Campania, i dati del 30 aprile. Indice di contagio in discesa al 17,7%

Sono 6.051 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, nove i decessi. Resta invariato il numero degli attuali positivi: fermo a 177.919

Napoli, 30 aprile 2022 – Cala di due punti l'indice di contagio in Campania, che passa dal 19,31 di ieri al 17,7% di oggi. Una discesa che non porta una significativa diminuzione di positivi, che anche oggi restano sopra la soglia dei 6mila casi. Numeri a parte, la pandemia continua a preoccupare: ieri il governatore Vincenzo De Luca ha annunciato la proroga dell’obbligo delle mascherine anche all’aperto per tutta l’estate.

Covid, cosa succede in Campania: 

Covid Campania, i dati del 30 aprile 2022
Covid Campania, i dati del 30 aprile 2022

Il bollettino di oggi

Secondo il bollettino ordinario della Regione, sono 6.051 i nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore (-611 rispetto a ieri), a fronte di 34.156 test esaminati. Di questi, sono risultati positivi al virus 5.417 tamponi antigenici e 634 molecolari. Resta invariato, rispetto a ieri, il bilancio dei campani attualmente positivi, fermo a quota 177.919, al netto dei 6.042 guariti.

Sono nove i decessi (+2) resi noti dall’unità di crisi regionale: quattro avvenuti nelle ultime 48 ore e cinque deceduti in precedenza, ma registrati ieri. Negli ospedali sono 42 i posti letto occupati nelle terapie intensive (+2 rispetto a ieri), in degenza invece si contano 727 ricoveri (+1 rispetto a ieri). In Italia la situazione è in evoluzione: ecco cosa succede nelle altre regioni.

Province, casi in aumento

Il maggior numero dei contagi continuano ad essere nell’area della Città metropolitana di Napoli, la zona più popolosa di tutta la Campania, con 2.598 nuovi positivi che portano a qausi 883mila il totale dei casi che si sono verificati negli ultimi due anni. A Salerno, oggi ci sono 1.348 positivi in più. Il conteggio totale dei positivi riscontrati finora in tutta la provincia sale e supera quota 281mila, dall’inizio della pandemia ad oggi.

A Caserta, dall’analisi dei tamponi di ieri, sono emersi 1.101 positivi. Il bilancio complessivo dei contagiati dal virus è di quasi 250mila persone, dal febbraio 2020 ad oggi. Subito dopo, nella lista dei contagi registrati oggi per provincia, compare Avellino con 591 nuovi contagi e un conto complessivo dei malati e dei guariti supera i 98mila residenti contagiati in due anni. Benevento ha invece registrato solo 366 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, per un totale di oltre 62mila casi in tutto.

Covid, i sintomi con Omicron e Omicron 2
Covid, i sintomi con Omicron e Omicron 2

Mascherine, in Campania non si torna indietro

“I dati un po’ ci preoccupano – ha spiegato De Luca – il Covid non è stato cancellato. Abbiamo tra 60 e 80mila positivi, molti di più di quelli che avevamo un anno fa, quando viaggiavamo su 20-30mila". La Campania non arretra, nemmeno davanti al decreto nazionale. "Bene ha fatto il Governo a stabilire l'obbligo della mascherina nei locali al chiuso fino a metà giugno. Per quello che ci riguarda, in Campania manteniamo la mascherina anche dopo metà giugno, poi vedremo com'è la situazione a fine settembre, inizio ottobre, ma noi dobbiamo essere ancora più prudenti", ha annunciato De Luca.

In aggiornamento

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?