quotidiano nazionale
28 mag 2022
28 mag 2022

Covid oggi in Campania, il bollettino del 28 maggio: 2.062 positivi e 3 morti

Scendono sotto i 130mila gli attuali positivi in tutta la regione, in calo anche i ricoveri: sono 414 in area medica e 22 in terapia intensiva

28 mag 2022

Napoli, 28 maggio 2022 – Scende la quota dei positivi in tutto la Campania, dove oggi i contagi sono sotto i 130mila. La Campania rimane però in vetta al bollettino nazionale, al terzo posto subito dopo Lombadia e Lazio. In tutte le province, ci sono infatti 129.706 persone in isolamento (-921), tra ricoveri e cure domiciliari.

Campania al terzo posto in Italia, ecco perchè:

Covid Campania, i dati del 28 maggio 2022
Covid Campania, i dati del 28 maggio 2022

Il bollettino di oggi

Stabile la curva. Dall’ultimo tracciamento effettuato nelle ultime 24 ore, sono risultati infatti 2.062 nuovi positivi al Covid, su un totale di 15.281 test analizzati, soltanto 51 in meno rispetto ai dati diramati ieri dall’unità di crisi regionale. Rimane quella di Napoli la provincia con il più alto numero di contagi.

Sono 2.980 i campani risultati guariti dall’ultimo test analizzato, su un totale di 1.705.765 casi esaminati dall’inizio della pandemia ad oggi. Il bollettino regionale segnala inoltre 3 decessi, che portano a 10.494 il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Calano i ricoveri nei reparti di area medica, dove ci sono 414 i ricoverati (-11), mentre restano stabili le terapie intensive con 22 pazienti, uno in meno rispetto a ieri ieri.

Province: la discesa sotto quota mille

Scendono i casi in tutte le province, perfino l’area metropolitana di Napoli oggi resta sotto la quota dei mille casi con 902 contagi, che portano a oltre 928mila i casi analizzati finora. Quasi dimezzati, rispetto alla zona del Napoletano, i contagi nella provincia di Salerno: il report di oggi riporta infatti 574 casi, per un totale di quasi 306mila casi in due anni e mezzo di emergenza.

In discesa anche il Casertano, dove il tracciamento delle ultime ore ha rilevato 274 contagi, per più di 266mila casi in due anni e mezzo di pandemia. I dati nella provincia di Avellino parlano di 151 contagi e oltre 106mila positivi in tutto. Sono 131 gli ultimi tamponi risultati positivi nel Beneventano, per un totale da inizio pandemia che supera i 67mila contagi.

Cosa succede in Italia

La regione con il maggior numero di casi di oggi in Italia è la Lombardia con 2.360 contagi, seguita da Lazio (+2.289), Campania (+2.062), Sicilia (+1.727) e Veneto (+1.389). I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.373.741. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 35.927 (ieri 37.744), per un totale che sale a 16.485.624.

Gli attualmente positivi sono 17.371 in meno (ieri -14.802) per un totale che scende a 721.575. Di questi, 715.977 sono in isolamento domiciliare.


 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?