Covid Napoli, festa abusiva senza mascherine a Posillipo: 96 multati
Covid Napoli, festa abusiva senza mascherine a Posillipo: 96 multati

Napoli, 20 Giugno 2021 - Era impossibile non sentire la musica ad altissimo volume provenire da quell'edificio in via Manzoni, a Napoli. Anche gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno udito stanotte i forti rumori e per questo hanno deciso di intervenire, a seguito di una segnalazione

Una volta saliti fino all'ultimo piano e giunti sulla terrazza, i poliziotti hanno accertato che si trattava di un vero e proprio party: in tutto 96 persone tra i 20 e i 37 anni senza mascherina e assembrate, tutte sanzionate per inottemperanza alle misure anti Covid-19. Uno di loro è stato anche denunciato perché si è rifiutato di fornire le proprie generalità.

Un party abusivo

Insieme agli equipaggi dei Commissariati San Ferdinando e Bagnoli, le forze dell'ordine hanno registrato che gli organizzatori dell'evento avevano pensato davvero a tutto: c'erano infatti tavoli apparecchiati con generi alimentari e bevande, un impianto stereofonico con diffusori acustici di ultima generazione e persino una consolle. L'unica cosa che mancava erano i permessi, il distanziamento e le mascherine.