quotidiano nazionale
21 giu 2022
21 giu 2022

Covid Campania, il bollettino del 21 giugno: 6.018 casi e 7 morti

Sono 80.608 i campani in isolamento, con un picco di oltre 3.300 casi nel Napoletano

21 giu 2022

Napoli, 21 giugno 2022 – Esplosione i contagi anche in Campania, dove oggi si registrano numeri da record. Salgono a 6.018 i casi registrati nelle ultime 24 ore, con un incremento di oltre 4.500 positivi rispetto a ieri. Lieve discesa delle persone in isolamento, che passano a 80.608, con un picco di oltre 3.300 casi nel Napoletano.

Approfondisci:

Covid Campania, il bollettino del 22 giugno: 4.889 casi e 6 decessi

Sommario:

Covid Campania, i dati del 21 giugno 2022
Covid Campania, i dati del 21 giugno 2022

Il bollettino di oggi

Sono 7 i decessi comunicati oggi dall’Unità di crisi regionale (+1), di cui 4 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Sono stati 23.623 i tamponi processati nelle ultime ore, di cui sono risultati positivi 5.670 antigenici e 348 molecolari.

Peggiora la situazione anche negli ospedali: incremento dei ricoveri sia nei reparti di area medica, dove oggi ci sono 322 ricoverati (+17), mentre nelle terapie intensive la situazione appare stabile con 16 pazienti (+1). Sono 8.138 i guariti, su un totale di 1.761.139 casi accertati di Covid dal febbraio 2020.

Province: tutti i dati

La zona con il più alto numero di contagi è quella del Napoletano, dove oggi si registra 3.372 nuovi casi (+2.439). Il totale dei contagi accertati finora arriva quindi a portano a quasi 958mila i casi analizzati finora. Seguono la provincia di Salerno, che oggi arriva a uno storico che rasenta i 318mila, di cui 1.192 dall’analisi dei tamponi delle ultime ore (+929), e la zona del Casertano, dove il tracciamento delle ultime ore ha rilevato 803 contagi (+627), rasentano i 274mila casi in due anni e mezzo di pandemia.

Nell’Avellinese, oggi ci sono 388 casi in più (+307) e più di 110mila contagi in tutto. Nell’area del Beneventano, oggi solo 175 casi in più (+153) e uno storico di quasi 70mila contagi in due anni e mezzo di pandemia.

Campania tra le regioni a rischio

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 9.900 contagi, seguita da Lazio (+7.549), Veneto (+6.452), Campania (+6.018) e Sicilia (+5.559). Ecco la situazione in Italia. I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.959.329. I dimessi e i guariti delle ultime 24 ore sono 37.921 (ieri 35.545) per un totale che sale a 17.191.557. Gli attualmente positivi sono 25.281 in più (ieri -18.699) per un totale che sale a 599.930. Di questi, 594.921 sono in isolamento domiciliare.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?