15 apr 2022

Covid Campania oggi, il bollettino del 15 aprile. Incidenza in crescita: vola al 18.7%

Sono 6.679 nuovi casi registrati oggi dal bollettino regionale. Sei i decessi, ricoveri in aumento in terapia intensiva e nelle aree mediche

Napoli, 15 aprile 2022 – Tasso di positività in crescita al 18,7%, oggi in Campania ci sono 6.679 nuovi casi a fronte dell’analisi di 35.621 tamponi. Sono 6 i decessi, mentre negli ospedali aumentano i ricoveri in terapia intensiva e leggermente anche quelli nei reparti ordinari. Sono gli elementi salienti del bollettino Covid oggi in Campania.

Approfondisci:

Covid Campania oggi, il bollettino del 16 aprile. Contagi in salita, sfiorati i 7mila casi

"Bene la situazione Covid in Campania, abbiamo una buona tenuta: invito i nostri concittadini a essere prudenti e indossare la mascherina al di là delle ordinanze nazionali o regionali", dice presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, confermando anche questa settimana l'andamento positivo e le buone sensazioni già espresse nei giorni scorsi. "Rinnovo l'invio ai nostri concittadini a essere prudenti – avverte De Luca – indossate la mascherina". C’è preoccupazione per il flusso turistico in aumento per le feste di Pasqua, alcune città sono corse ai ripari: a Sorrento, mascherine obbligatorie durante le processioni della Settimana Santa.

Approfondisci:

Contagi Covid: "Sottostimati, sono tra 2 e 5 volte di più. Non c'è più tracciamento"

I dati di oggi: cosa cambia

Il tasso di incidenza passa dal 17,8 di ieri al 18,7 di oggi. I positivi al tampone antigenico sono stati 5.926, quelli al molecolare 753. La pressione ospedaliera non cala: sono 33 i posti letto occupati in terapia intensiva, contro i 30 di ieri, mentre i ricoveri nei reparti di area medica sono 699, uno in più di ieri. Altri 6 i morti, 5 nelle ultime 48 ore e uno in precedenza, ma registrato oggi. La dotazione di posti letto di terapia intensiva disponibili è di 581, quelli di degenza 3.160.

Approfondisci:

Bollettino Covid oggi: le cifre sui contagi del 15 aprile in Italia. Dati dalle regioni

App 'Campania in Salute', 18mila download

Il governatore annuncia che la nuova App, Campania in Salute, promossa dalla Regione è stata già scaricata da 18mila persone. "Nel frattempo – spiega il governatore – è stata completata la Conferenza di servizi per il nuovo ospedale Santobono a Napoli: sono 300 milioni di euro che investe la Regione per fare un grande, moderno ospedale all'avanguardia in Europa. Ad aprile-maggio avremo il progetto esecutivo del nuovo ospedale Ruggi di Aragona a Salerno, all'Ospedale del Mare abbiamo completato un pannello fotovoltaico di 3.700 metri quadri che consentirà un risparmio di 270-300 mila euro l'anno di bolletta elettrica".

Sanità, De Luca: “Non subiamo ricatti da nessuno”

"Se c'è qualche laboratorio privato che dice che ha superato il tetto di spesa il dieci del mese, gli mandiamo i carabinieri. Non intendiamo subire ricatti da nessuno". È il messaggio lanciato dal governatore De Luca, nel corso della diretta Facebook del di oggi. De Luca riconosce che occorrerà "correggere alcune cose collegate ai tetti di spesa per le strutture", una decisione presa perché "non tutti facevano le persone corrette".

"Alcune cose vanno corrette – prosegue – come la soglia da cui partire e non si può non tener conto dei due anni di emergenza Covid. Ma nessuno pensi di tornare indietro e nessuno pensi di ricattarci, perché perde tempo e si farà male".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?