quotidiano nazionale
10 giu 2022
10 giu 2022

Covid Campania, il bollettino del 10 giugno. Contagi oltre i 2mila, decessi in aumento

Scendono a 121.786 gli attuali positivi, ma cresce il dato di giornata con 2.070 casi in più. Otto le vittime di oggi, stabile la situazione ospedaliera

10 giu 2022
featured image
Covid Campania, i dati del 10 giugno 2022
featured image
Covid Campania, i dati del 10 giugno 2022

Napoli, 10 giugno 2022 – Rimane nella rosa delle regioni più a rischio la Campania, nonostante oggi l’oscillazione al rialzo della curva sia minima. Sono 2.070 i positivi del giorno in tutta la regione (+76 rispetto a ieri) su quasi 13mila tamponi analizzati – 12.966 è il dato esatto, diviso tra 9.193 antigenici e 3.773 molecolari con il Napoletano che sembra avere arrestato la crescita.

Covid oggi, cosa succede in Campania:

Il bollettino di oggi

Le persone attualmente positive sono 121.786 (-279), la maggior parte è in isolamento domiciliare. I decessi sono 8 (+6), dei quali 3 nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. A comunicarlo è l'Unità di crisi regionale. Tra i tamponi processati ieri, hanno dato esito positivo 1.854 antigenici e 216 molecolari.

I numeri ospedalieri oscillano tra un alleggerimento dei ricoveri in area medica, dove oggi ci sono 285 pazienti (-3), e un aumento della pressione sulle terapie intensive, con 13 persone positive (+2). Nel bollettino regionale, si registrano 1.783 persone guarite che si aggiungono al bilancio totale, portandolo a 1.596.710 in quasi due anni e mezzo. Sono invece 1.729.042 i casi di Covid accertati dal febbraio 2022 ad oggi.

Province: cosa succede

Scendono i casi nel Napoletano, dove oggi si registrano 1.072 nuovi casi (-14), che portano a quasi 940mila i casi analizzati finora. Seguono la provincia di Salerno, che oggi arriva a superare uno storico di 311mila, di cui 446 dall’analisi dei tamponi delle ultime ore (+25), e la zona del Casertano, dove il tracciamento delle ultime ore ha rilevato 320 contagi (+27), per più di 269mila casi in due anni e mezzo di pandemia.

Nell’Avellinese, oggi ci sono 142 casi in più (+17) e oltre 108mila contagi in tutto. Fanalino di coda è sempre Benevento, dove oggi i contagi sono stabili: 57 come ieri.

La situazione in Italia

La regione con il maggior numero di nuovi contagiati (+3.132 casi) oggi è la Lombardia. Seguono il Lazio (+2.795), la Sicilia (+2.084) e la Campania (+2.070). Sono 21.554 i nuovi casi di positività al Covid-19 (ieri 23.042) e 63 i decessi (ieri 84) registrati in Italia nelle ultime 24 ore. Dall'inizio della pandemia i casi totali sono 17.611.607, mentre da febbraio 2020 il totale delle vittime è pari a 167.305. È quanto emerge dal bollettino odierno del ministero della Salute.

Compresi quelli molecolari e gli antigenici, i tamponi totali processati sono stati 170.097, ovvero 9.030 in meno rispetto ai 179.127 di ieri. Il tasso di positività, ieri pari al 12,9%, oggi scende leggermente al 12,7%. Sul fronte del sistema sanitario sono -72 (ieri -62), per un totale di 4.162 ricoverati, i posti letto occupati nei reparti Covid ordinari. I posti letto occupati in terapia intensiva sono -1 (ieri -2): il totale dei malati gravi è ora pari a 196, con 24 ingressi in rianimazione (ieri 31).

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?