10 gen 2022

Covid Campania, bollettino di oggi 10 gennaio: 13.107 nuovi positivi e 25 morti

L'incidenza dei casi scoperti oggi è del 15,65%. Sono 77 i ricoverati in terapia intensiva e 1.085 i posti letto di degenza occupati 

Napoli, 10 gennaio 2022 – La preoccupazione dei sindaci è diventata realtà, la Campania registra una nuova impennata di contagi e decessi. Sono 13.107 i casi di positività rilevati nelle ultime 24 ore, a fronte di 83.720 tamponi processati. La percentuale di test positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari a 15,65%Sono 25 i morti comunicati dalle anagrafi campane: 20 deceduti nelle ultime 48 ore e 5 in precedenza, ma registrati ieri.

Covid Campania, i dati del 10 gennaio
Covid Campania, i dati del 10 gennaio

Oggi il Tar ha sospeso l'ordinanza per la chiusura delle scuole firmata venerdì dal governatore Vincenzo De Luca, accogliendo i ricorsi: da domani si riprendono le lezioni in presenza anche in Campania. Sono quasi 165mila i contagiati che si trovano in quarantena – 164.928 è il numero esatto di cui 1.162 ricoverati in ospedale e tutti gli altri sottoposti a vigile attesa o cure domiciliari. Il tracciamento è andato in tilt, i numeri comunicati oggi alla protezione civile nazionale sono provvisori: 11.819 i casi in fase di elaborazione e altri 24 casi di persone residenti fuori regione, ma curati negli ospedali campani. 

Approfondisci:

Covid oggi: in Italia ricoveri in aumento. Bollettino 10 gennaio 2022 e dati dalle regioni

Approfondisci:

Covid Campania, 11 gennaio: oltre 30mila contagiati, 20 decessi, +91 ricoverati

Pozzuoli: positivo, ma “evaso” dalla quarantena

È stato denunciato il 49enne positivo che sabato scorso a Pozzuoli è stato trovato dai carabinieri mentre passeggiava per le strade della cittadina flegrea, nonostante il provvedimento emesso dall'Asl. Nell’ultima settimana, i carabinieri del comando provincia di Napoli hanno controllato la certificazione verde di 5.169 persone, sanzionando 11 persone sprovviste.

Ammontano a 325 gli esercizi commerciali ispezionati. Controlli anche nei pressi degli scali nevralgici del trasporto pubblico per verificare il possesso del “green pass” e il regolare utilizzo dei dispositivi di protezione.

I dati provvisori delle province

I dati resi disponibili oggi dall’Unità di crisi sono ancora provvisori: ai 1.436 casi distribuiti nelle diverse province, vanno aggiunti i dati in fase di definizione. Al momento, questi sono i numeri. Benevento, addirittura, nel bollettino di oggi figura con -172 casi rispetto a ieri, con un totale di contagiati pari a 21.526

Approfondisci:

Covid Napoli, tracciamento in tilt. Verdoliva: "Verso scenario 4, i contagi aumenteranno"

In base ai conteggi provvisori, il maggior numero dei contagi continuano ad essere nell’area della Città metropolitana di Napoli, con 867 nuovi casi che portano a 408.578 il totale dei casi che si sono verificati negli ultimi due anni. La seconda città, per numero di contagi, oggi è Salerno con 390 persone risultate positive nelle ultime ore, che portano il conteggio totale dei casi riscontrati finora in tutta la provincia a 110.697 unità.

A Caserta ci sono altri 64 casi e un bilancio dei contagiati dal virus di 105.643 persone, dal febbraio 2020 ad oggi. Subito dopo, nella classifica dei contagi di oggi per provincia, compare Avellino con 115 nuovi contagi e un conto complessivo dei malati e dei guariti di 33.311 persone contagiate in due anni.

Ricevi l'informazione di qualità direttamente a casa tua con le nostre testate.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?