quotidiano nazionale
16 giu 2021
16 giu 2021

Covid Campania, bollettino 16 giugno: oggi 167 contagi, 6 decessi

Nella Regione i nuovi casi sono 31 in più rispetto a ieri, ma diminuiscono i decessi: sono 9 in meno. Stabile il tasso d’incidenza e anche il numero delle terapie intensive, giù i ricoverati

16 giu 2021
Operators at work with test tubes and tests for Covid -19 in the laboratory of the clinical biochemistry and microbiology department of the Colli Hospital in Naples, which includes Monaldi and Cotugno, 16 February 2021
 ANSA / CIRO FUSCO
Covid in Campania
Operators at work with test tubes and tests for Covid -19 in the laboratory of the clinical biochemistry and microbiology department of the Colli Hospital in Naples, which includes Monaldi and Cotugno, 16 February 2021
 ANSA / CIRO FUSCO
Covid in Campania

Napoli , 1 6 Giugno 2021 – In Campania i numeri del Covid-19 restano molto bassi nonostante il dato dei nuovi contagi sia in rialzo. Oggi i nuovi positivi sono 167 , ovvero 31 in più rispetto a ieri . Calano invece i decessi che sono 9 , di cui 3 sono avvenuti nelle ultime 48 ore ma sono stati registrati ieri: sono comunque nel compless o 6 in meno rispetto a ieri. A fronte di 8.863 tamponi molecolari processati, il tasso d’incidenza con i nuovi positivi è del 1,88% , ieri era all’1,86%.

C alano i ricoveri, stabili le terapie intensive

Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania è calato anche il dato degli ospedalizzati. I ricoverati per malattia da Covid-19 che si trovano attualmente negli ospedali campani, in area non critica, sono 337 (-29). Resta invariato invece a 23 il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva.

V accini, somministrate 741.612 dosi. Ma a Napoli aderisce alla campagna solo il 61%

Prosegue intanto la campagna vaccinale nella Regione. In Campania finora sono state somministrate 741.612 dosi di vaccino contro il Covid-19. Di queste: 533.773 sono la prima inoculazione, mentre 208.839 sono i richiami .

Ai dati estremamente positivi che riguardano la vaccinazione di quanti volontariamente hanno aderito alla campagna – rendo noto l’ Asl di Napoli 1 -, si aggiungono però i dati che mettono in luce come a Napoli solo il 61% dei residenti abbia scelto di aderire alla campagna vaccinale. Un approfondito studio della copertura ha evidenziato infatti una sensibile differenza tra quartieri di Napoli, ed è proprio per questo che già dai prossimi giorni il centro vaccinale itinerante dell'ASL Napoli 1 Centro sarà presente nelle aree dove l'adesione risulta sotto il 40% per invitare all'adesione ed effettuare l'immediata somministrazione”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?