Covid test
Covid test

Napoli, 7 maggio 2021 - Resta stabile, in Campania, la curva dei contagi da Covid-19. Nelle ultime 24 ore sono 1.382 i casi positivi su 18.779 tamponi molecolari esaminati. Cresce l'indice di positività, che ieri era pari al 7,12%, mentre oggi è salito al 7,35%. Aumentano anche i decessi, che sono 43 (ieri ne erano stati registrati 26), mentre resta invariato il numero dei guariti, 2.177. 

Negli ospedali i posti occupati nelle terapie intensive sono 121, due in meno rispetto a ieri, e calano anche quelli in degenza, che sono 1406 (-27). 

Superata quota 2 milioni di vaccini

Sul fronte vaccinazioni, la Regione annuncia di aver raggiunto la soglia dei 2 milioni di somministrazioni di dosi. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 1.447.323 cittadini. Di questi 552.957 hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale: 2.000.280.

De Luca: “Noi in anticipo”

Intanto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, durante la diretta Facebook odierna plaude alla campagna di vaccinazione “straordinaria” messa in campo in regione e rivendica il fatto di aver anticipato scelte ora fatte da tutti, “come quella di puntare sulla vaccinazione del settore turistico, alberghiero, della ristorazione, delle isole. Quando abbiamo deciso noi ci voleva un po' di coraggio, continueremo sulla nostra linea”, ha detto De Luca, che domani insieme al direttore generale della ASL NA1 incontrerà i sindaci di Capri ed Anacapri per fare il punto sul piano vaccinale in corso, che ambisce a fare dell'isola un'area "Covid free". 

Il presidente ha anche messo in risalto che “il 10 maggio”, data in cui il Governo ha annunciato l’inizio delle vaccinazioni per i 50enni a livello nazionale, in regione quella fascia d’età avrà già ricevuto la prima dose. “Possiamo vantare il risultato migliore d'Italia per quanto riguarda le vaccinazioni agli ultra ottantenni nonostante, come sapete, il fatto che abbiamo ricevuto 200mila dosi di vaccino in meno - ha proseguito De Luca -. Abbiamo superato due milioni di somministrazioni di vaccino in Campania, abbiamo raggiunto oltre 600mila cittadini con doppie dosi, ieri abbiamo sfiorato le 50mila vaccinazioni in una giornata e abbiamo raggiunto con la prima vaccinazione il 100% degli ultra 80enni, il 90% degli ultra 70enni, l'80% degli ultra 80enne non deambulanti”. 

Il presidente della Giunta regionale ha altresì ribadito la sua volontà di prolungare le aperture serali dei ristoranti alle 23, ma di essere del tutto contrario "ad assistere alla movida nelle forme nelle quali l'abbiamo conosciuta nei mesi e negli anni passati. Se dovesse succedere questo, noi ci giochiamo l'estate e a settembre avremo la terza ondata".