Covid Campania 12 maggio: oggi 1.127 nuovi casi (+18) rispetto a ieri
Covid Campania 12 maggio: oggi 1.127 nuovi casi (+18) rispetto a ieri

Napoli, 12 maggio 2021 – Resta stabile la curva dei contagi da Covid-19 in Campania; i casi positivi nelle ultime 24 ore, segnalati dal bollettino odierno dell'Unità di crisi della Regione, sono 1.127 (ieri 1.109) su 18.229 tamponi molecolari esaminati.

Scende, inoltre, l'indice di positività, che ieri era pari al 6,78%, mentre oggi è del 6,18%. Trenta i decessi, secondo il bollettino della Regione Campania, e 1.953 le persone guarite. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, i posti occupati in terapia intensiva sono 116 (ieri 111). Ulteriore dato positivo, il calo delle degenze: oggi i pazienti ricoverati sono 1.307 mentre ieri erano 1.353.

Vaccini: somministrate 2.234.270 dosi

In Campania, a oggi, sono 2.234.270 le dosi di vaccino somministrate. L'Unità di crisi della Regione ha reso noto che, in totale, sono stati vaccinati con la prima dose 1.621.692 cittadini; di questi, 612.578 hanno ricevuto anche la seconda dose.

Richiamo Pfizer-Moderna a 30 giorni

Nel frattempo, si allunga a 30 giorni il richiamo per i vaccini Pfizer e Moderna in Campania. Lo ha annunciato l'Unità di crisi della Regione: "In relazione all'intervallo tra la prima e la seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna che da nuove indicazioni del ministero va somministrata 'entro i 42 giorni'", le Asl dovranno "prevedere l'intervallo di tempo tra prima e seconda dose a 30 giorni, in ragione del nuovo programma di consegne comunicato dalla Struttura Commissariale".

Nella nota dell’Unità di crisi si legge che "i cittadini che da domani riceveranno la prima dose saranno convocati dopo 30 giorni per il richiamo, mentre quelli già vaccinati a oggi saranno convocati entro i 21 giorni (Pfizer) o 28 giorni (Moderna) e comunque non oltre il 30esimo giorno".