Vaccino Pfizer BioNTech (Ansa)
Vaccino Pfizer BioNTech (Ansa)

Napoli, 31 luglio 2021 – É in lieve aumento il numero dei positivi in Campania, salgono anche i numeri dei pazienti ricoverati nei reparti di degenza. Sono 471 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, 116 in più rispetto ai numeri resi noti ieri dall'Unità di crisi regionale. I positivi di oggi sono stati riscontrati dall'analisi di 8.811 tamponi molecolari. Il tasso di positività è al 5,34%, in crescita rispetto al precedente fermo al 5%.

Nessun decesso oggi, mentre due vittime dei giorni scorsi sono state registrate ieri. Stabili i ricoveri in terapia intensiva, che sono 12, mentre aumentano quelli in degenza ordinaria: ora sono 196, dato in miglioramento rispetto ai 189 di ieri. La percentuale di occupazione dei posti letto disponibili è sotto la soglia di attenzione: nella mappa degli ospedali campani, ci sono infatti 3.160 posti letto di degenza disponibili, mentre nelle terapie intensive si possono accogliere fino a 656 pazienti gravi.

Mascherina all'aperto: si va verso la proroga

Sarà prorogato l'obbligo dell'utilizzo della mascherina all'aperto in Campania. Scade oggi l'ordinanza firmata lo scorso 25 giugno dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con la quale si confermava l'obbligatorietà dell'uso della mascherina "in ogni luogo non isolato, ad esempio nei centri urbani, nelle piazze, sul lungomare in situazioni di affollamento, nonché nelle file, code, mercati o fiere ed altri eventi, anche all'aperto, nonché nei contesti di trasporto pubblico all'aperto quali traghetti, battelli e navi".

Secondo quanto si apprende da fonti ufficiali, in giornata è stata approvata una nuova ordinanza che prevede la proroga della misura. Rimarrà in vigore anche il divieto di vendita con asporto di notte, dalle 22 alle 6, di bevande alcoliche da parte di qualunque esercizio commerciale e il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche. La vendita resterà consentita esclusivamente al banco o ai tavoli.

Bollettino Covid oggi: i contagi in Italia del 31 luglio. Dati Coronavirus delle regioni

Variante Beta in Italia: cosa sappiamo e il rischio "escape" sul vaccino

Covid in Italia: con variante Beta si discute sulla terza dose