28 gen 2022

Covid Campania, 28 gennaio, 11.319 contagiati, 35 morti. Sindrome Mis-c tra i bambini

All'ospedale pediatrico Santobono si cura la nuova patologia post Covid. Trovati anche in Campania casi di variante Omicron 2, ora emergente

featured image
Bollettino Covid Campania 28 gennaio 2022
Approfondisci:

Dati Covid oggi Italia, morti in crescita. Bollettino del 28 gennaio: contagi e ricoveri

Approfondisci:

Covid Campania, 27 gennaio, 12.135 contagiati, 17 morti, 100 in terapia intensiva

La mappa dei contagi nelle province della Campania

Nella Città metropolitana di Napoli sono 6.519 i casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore. Segue, per numero di persone contagiate, la provincia di Salerno con 2.187 persone infettate; quindi il territorio di Caserta con 1.658. In provincia di Avellino i nuovi casi sono 489, in quella di Benevento 379.

Bollettino Covid Campania 28 gennaio 2022
Bollettino Covid Campania 28 gennaio 2022

Ospedale pediatrico: arriva la sindrome post covid Mis-C

L'ospedale pediatrico di Napoli Santobono a inizio 2022 accoglieva 50 bimbi al giorno al pronto soccorso. "Nelle ultime settimane l'andamento dei bambini si è dimezzata. Ora siamo alla metà di bimbi in arrivo al giorno, la pressione è scesa", spiega Vincenzo Tipo, primario del Pronto Soccorso del Santobono. 
L'ospedale si sta impegnando ora anche sulla lotta al postumo del Covid, la sindrome Mis-C. "È una patologia post covid - spiega Tipo - che vediamo nello 0.5-0,6 dei bimbi malati, dopo un mese, un mese e mezzo dalla negativizzazione. Esordisce con febbre elevata legata all'attivazione del sistema immunitario con organi e apparati infiammati, dal cuore al pancreas, ai reni e al fegato e cute. Sono parti del corpo che possono infiammarsi e va curata bene, è una patologia severa che richiede una buona esperienza per cure aggressive. Noi abbiamo fatto incontri diversi con i pediatri di famiglia per presentare questa patologia, abbiamo un numero di telefono a loro per segnalare i casi, intercettarli e inviarli da noi". 
Tra i motivi del calo dei ricoveri, con 17 letti occupati su 30 disponibili al Santobono per il Covid, c'è anche la campagna di vaccinazione che prosegue con iniziative finalizzate a stimolare i bimbi del Rione Sanità, ad esempio, dove avvengono finte vaccinazioni per rasserenare i bimbi alla scuola Andrea Angiulli diventato un nuovo hub. 
Per convincere alla puntura Rebecca, la prima bimba che ha avuto accesso all'hub, dottori e infermiere hanno infatti simulato l'iniezione alla sua bambola prima di farla a lei. "Piccoli espedienti - spiegano gli addetti ai lavori - sui quali ormai si specializza chi da giorni è impegnato nella campagna vaccinale diretta ai bambini". 

La variante Omicron 2 anche in Campania

Approfondisci:

Omicron 2 è arrivata in Italia: due casi sequenziati al S. Martino di Genova

Approfondisci:

Covid, indice Rt sotto soglia epidemica. Iss: "Omicron oltre il 95%". Colore delle Regioni

Notizia in aggiornamento

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?