Persone ricoverate in terapia intensiva
Persone ricoverate in terapia intensiva

Napoli, 12 settembre 2021 - Dati in calo in Campania sul fronte Covid in Campania per quanto riguarda i nuovi contagiati ma non, purtroppo, sul fronte dei decessi. 
Si registrano infatti  nelle utlime 24 ore 371 positivi su un totale di 18.311 tamponi esaminati (il giorno prima erano stati analizzati 20.049 tamponi): sono 77 in meno rispetto ai 449 casi dell'11 settembre 2021. Il tasso è del 2,02% rispetto al 2,23% del giorno precedente. 
I morti sono cinque: uno in meno rispetto ai 6 delle 24 ore precedenti. 
I ricoverati sono 363: in terapia intensiva ci sono 22 persone (una in più rispetto al dato precedente); 341 quelle che si trovano invece in reparti di degenza ordinaria (una in meno, ieri erano 342).
Il bollettino è fornito dalla Regione Campania.



Covid Campania, 11 settembre: 449 casi e 6 decessi. Stabile l'andamento dei contagi

La mamma non vaccinata morta dopo il parto e l'appello dei medici

Tra i decessi figura anche Palma Reale, la donna di 28 anni di Santa Maria Capua Vetere, in ospedale per partorire il suo quarto figlio, che non si era vaccinata: il bambino è nato col cesareo, poi le condizioni della donna si sono aggravate. Dopo 10 giorni in rianimazione, ieri il decesso. Altre due partorienti sono in terapia intensiva.
I medici hanno lanciato un appello perché le donne si vaccinino subito al terzo mese di gravidanza., anche per scongiurare parti prematuri.

Mamma partorisce e muore di Covid dopo 10 giorni di rianimazione: non era vaccinata

Covid oggi in Italia: bollettino del 12 settembre. Contagi e dati dalle regioni