Bollettino Covid Campania 11 gennaio 2022
Bollettino Covid Campania 11 gennaio 2022

Napoli, 11 gennaio 2022 - La Campania fa registrare oggi 30.042 casi di positività al Covid-19, rilevati a fronte di 125.665 test processati (77.387 antigenici e 48.278 molecolari). Significa che è risultato positivo in campano su 4. In dettaglio, secondo il bollettino della Regione, 17.838 sono risultati positivi al test antigenico, mentre 12.204 persone sono risultate positive al tampone molecolare. I numeri sono più che raddoppiati rispetto al bollettino di ieri perché è solo da oggi che vengono comunicati anche i risultati dei test antigenici e non solo dei tamponi molecolari.
Covid Campania, Lega: "De Luca pubblica dati tamponi secondo convenienza"
Napoli, riapertura scuole. De Luca: "Ffp2 non arrivate. Misure del Governo virtuali"
Napoli, rientro in classe senza refezione. Studenti delle Superiori in piazza: “No dad”
Riapertura scuole Campania, il Tar accoglie il ricorso: sospesa l'ordinanza regionale
Napoli, protesta disoccupati: "Tamponi gratis per tutti, non solo per consiglieri"





A comunicarlo è l'unità di crisi della Regione, precisando che i dati tengono conto dell'aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del ministero della Salute.  Sono 20 i deceduti, 14 morti nelle ultime 48 ore e sei deceduti in precedenza ma registrati ieri. 
In salita anche i ricoveri ospedalieri: i posti letto di terapia intensiva occupati sono 85, 8 più di ieri, mentre i ricoverati in posti letto di degenza sono 1.091, 6 più di ieri.
Covid Campania, bollettino di oggi 10 gennaio: 13.107 nuovi positivi e 25 morti


I contagi nelle province della Campania: dati provvisori

Bollettino Covid Campania 11 gennaio 2022

Anche oggi i dati del Bollettino della Campania risultano provvisori, forse frutto dell'esigenza di unire il conteggio dei tamponi molecolari con quelli antigenici. 
Se dunque la Regione riporta che i nuovi casi nelle ultime 24 ore sono stati 30.042, allo stesso tempo i dati forniti al registro nazionale indicano 37.786 contagiati nella Città metropolitana di Napoli, 9.729 in provincia di Salerno, 8.002 nella provincia di Caserta, 2.388 in quella di Avellino e 1.800 a Benevento e suo territorio. La Regione riferisce anche di 19.339 casi in fase di "definizione".
Covid Napoli, medici di base denunciano "infezioni fantasma" dovute alla burocrazia

Asl 3 Napoli, attacco hacker e aumento contagi: sospesi ricoveri programmati

Progressivo aumento dei contagi da Covid-19: la direzione strategica dell'Asl Napoli 3 Sud, già alle prese con un attacco hacker al sistema informatico, sospende i ricoveri programmati. 
Attacco hacker a sistemi informatici di Asl 3 Napoli, disservizi per utenti di 56 comuni

Lo spiega la stessa azienda sanitaria con sede a Torre del Greco (Napoli), specificando come da oggi sia stata prevista "la sospensione delle attività di ricovero programmato sia mediche sia chirurgiche, presso tutte le strutture ospedaliere aziendali". 
"L'obiettivo - come si legge in una nota - è consentire una rapida ottimizzazione dell'organizzazione ospedaliera per fronteggiare l'emergenza in modo da impegnare il personale sanitario, in via prioritaria, per la gestione dei pazienti Covid". 
Lo stop ai ricoveri non riguarda comunque le patologie oncologiche, ematologiche, ostetriche, dialitiche e quelle "la cui sospensione - viene specificato - potrebbe determinare pericolo di vita per il paziente". 

Covid Campania bollettino regione 11 gennaio 2022