Luigi de Magistris
Luigi de Magistris

Napoli, 24 Maggio 2021 - Luigi de Magistris, oramai vicino ad abbandonare la poltrona da sindaco di Napoli dopo 10 anni di amministrazione, parla già del futuro della città. Le elezioni sono sempre più vicine e i pronostici su chi si presenterà alle elezioni sono sempre più polarizzanti, con nomi nuovi come Luigi Di Maio, attuale ministro degli Esteri, dall'altra Roberto Fico, presidente della Camera dei Deputati, tenuto in alta considerazione, a sorpresa, dall'ex pm. 

"Di Maio? Non vincerebbe, Fico profilo interessante"

A 'Un giorno da pecora', a de Magistris è stato chiesto, parlando delle elezioni amministrative, cosa pensasse circa l'ipotesi di una candidatura di Luigi Di Maio: "E' impensabile, non ha la possibilità di vincere'', ha risposto.

Il primo cittadino napoletano è di tutt'altro parere su Roberto Fico: "Tra gli altri nomi la candidatura che più può unire sarebbe quella di Roberto Fico con cui, se si candida, si può aprire un ragionamento come ho già detto''.

Ma la sua candidatura resta l'assessora al Patrimonio, ai Lavori Pubblici e ai Giovani Alessandra Clemente, che lo stesso de Magistris ha lanciato in questa campagna elettorale: ''Con convinzione io sono contento della candidatura di Alessandra Clemente", ha detto il sindaco.De Magistris: "Dimissioni? A Ferragosto decido", ha detto de Magistris.

De Magistris: "Dimissioni? A Ferragosto decido"

Su un possibile addio a Palazzo San Giacomo, de Magistris prova a prendere tempo e non se la sente di sblanciarsi: "Appena si entrerà nell'ufficializzazione prenderò questa decisione" ha aggiunto l'attuale sindaco rispetto alle sue dimissioni per portare avanti la campagna elettorale in Calabria. De Magistris ha poi riferito che ''a Ferragosto prenderò una decisione. A quel punto potrei anche dedicarmi totalmente alla Calabria, ma lo valuterò alla fine''.