Alessandra Clemente, assessora e candidata a sindaco di Napoli
Alessandra Clemente, assessora e candidata a sindaco di Napoli

Napoli, 24 giugno 2021 - "Alessandra Clemente per ora è assessora a pieno titolo: deciderà lei se anticipare le dimissioni prima della sua candidatura”. È il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a smorzare le polemiche sollevate in questi giorni in consiglio comunale, dopo che i pentastellati avevano chiesto chiarezza su eventuali problemi di compatibilità tra la candidatura a sindaco di Napoli dell'attuale assessora ai Lavori Pubblici e l'incarico in giunta. 

Sostenuta dallo stesso De Magistris, Alessandra Clemente è già scesa in campo con il sostegno di Dema, movimento politico fondato e presieduto dal sindaco uscente, e di Potere al Popolo. Ma, fino a quando non saranno convocate le elezioni – per ora previste, in una data ancora da stabilire, tra il 15 settembre e il 15 ottobre - nessuna ufficiosità. “Non abbiamo ancora la data delle elezioni, è ancora tutto incerto, le candidature ufficiali non ci sono ancora", conferma infatti De Magistris.

"Spetta a lei - ha sottolineato de Magistris ai microfondi di Radio Crc - valutare se anticipare un'eventuale restituzione delle deleghe, oppure legittimamente arrivare fino all'ufficializzazione della candidatura. In quel momento è chiaro che non ci sarebbero più le ragioni di opportunità per rimanere in giunta".