Nella foto Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera
Nella foto Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera

Napoli, 12 luglio 2021 - "Il porto di Napoli è sicuramente un volano di sviluppo per la città, la regione e l'intero Mezzogiorno". Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera che oggi 12 luglio 2021 con Piero De Luca vicecapogruppo dem alla Camera, l'onorevole Raffaele Topo e il candidato sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, ha incontrato gli operatori dello scalo. "Il Pd - aggiunge Serracchiani - ha grande attenzione per la portualità e la logistica. Il sistema portuale svolge un ruolo importante. Vanno superate le criticità che hanno impedito il pieno sviluppo del porto di Napoli, come il collegamento ferroviario, la semplificazione delle regole, il recupero di spazi e il collegamento con gli interporti: servono rilevanti investimenti ed è possibile usare anche le imponenti risorse europee. La città, con la guida di Manfredi, insieme a Regione e Governo saprà dare al porto ed ai suoi lavoratori ed agli operatori portuali quella centralità fondamentale per il futuro economico e sociale di tutta l'area".

Il futuro di Napoli dipende dal suo Porto 

"Stamattina abbiamo svolto un incontro molto partecipato con gli operatori dell'Autorità di Sistema Portuale Mar Tirreno Centrale. Insieme a Debora Serracchiani, abbiamo presentato le proposte del candidato sindaco Manfredi, e del Partito Democratico, per il futuro del Porto del capoluogo partenopeo", spiega De Luca. "Un'infrastruttura strategica, che offre enormi opportunità economiche per la città, per la Regione e per l'intero Mezzogiorno. Dobbiamo sfruttare l'occasione storica del Recovery Fund e delle ZES per attrarre sempre maggiori investimenti e per rilanciare lo sviluppo delle infrastrutture, della logistica, dell'intermodalità, del turismo, con progetti condivisi e innovativi. Il futuro di Napoli dipende dal futuro del suo Porto", prosegue De Luca. "Dobbiamo recuperare questo legame, ed impegnarci con serietà e responsabilità per fare nuovamente di Napoli una grande capitale, ponte di collegamento politico, economico e culturale tra l'Europa e il Mediterraneo. Manfredi è un candidato di grande spessore, qualità e capacità amministrativa. Saprà lavorare in questa direzione per rendere Napoli più moderna, vivibile e sostenibile".