15 apr 2022

Roma, colpito alla schiena da una freccia grave 49enne: fermato il figlio della compagna

A Castel Madama. Il giovane, 28 anni, si sarebbe presentato a casa della madre armato di balestra 

Carabinieri (immagini di repertorio)
Carabinieri (immagini di repertorio)

Castel Madama (Roma), 15 aprile 2022  - A sangue freddo si è presentato a casa della madre armato di balestra e ha sparato alla schiena.

Tentato omicidio per 'gelosia' oggi alle 13 a Castel Madama, vicino Roma. A rimanere ferito gravemente un 49enne colpito con una freccia, nel bel mezzo di una discussione di famiglia, dal figlio della compagna, un 28enne. Il giovane, secondo le prime informazioni si sarebbe presentato a casa della madre armato di balestra e avrebbe sparato una freccia contro il compagno della donna. 

Il 49enne è stato trasportato in eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma. Sul posto i carabinieri della compagnia di Tivoli che hanno bloccato il 28enne a cui sarà contestato il reato di tentato omicidio.  A dare l'allarme sarebbe stata la compagna del 49enne. I motivi del gesto sembrerebbero legati a gelosia del giovane nei confronti della madre. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?