Martedì 23 Luglio 2024

Castel Volturno: il Comune non tappa le buche, ci pensa il signor Alfredo in carrozzina. Il video-denuncia

L’anziano ha preso cazzuola e cemento per sistemare la strada dove non riusciva a passare con la carrozzina

Castel Volturno (Caserta), 4 settembre 2023 – Il Comune non ripara le buche e, a Castel Volturno, ci pensa il signor Alfredo, un anziano costretto su una carrozzina che, per potersi muovere senza ostacoli, ha deciso di fare da sè. Ha preso l’iniziativa senza aspettare più l’intervento del municipio, e con cazzuola e cemento si è messo a richiudere varie buche.

Un'immagine del video in cui il signor Alfredo ripara una buca stradale a Castel Volturno
Un'immagine del video in cui il signor Alfredo ripara una buca stradale a Castel Volturno

Si tratta di una vicenda che a Castel Volturno, sul litorale casertano, sta facendo discutere e che, attraverso un video-denuncia pubblicato su diversi gruppi Facebook, è stata rilanciata dal deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli, a cui è arrivata la segnalazione di molti utenti che hanno visto il gesto dimostrativo di Alfredo immortalato nel video girato con un cellulare.

Il messaggio al sindaco: "Ora si faccia la manutenzione”

Il deputato Borrelli ha aggiunto il suo commento al video spiegando come la strada dove l'anziano ha riparato le buche “era ridotta in condizioni tali da rendere impossibile il passaggio di carrozzine. Ammiriamo e ci complimentiamo con il signor Alfredo per la sua iniziativa e la sua determinazione - commenta Borrelli - però non può sempre essere l'iniziativa privata a colmare le lacune amministrative. Abbiamo inviato una nota al sindaco di Castel Volturno affinché si prendano provvedimenti e si proceda ad interventi di manutenzione. La vita qui per i diversamente abili è già molto dura, se poi le strade sono ridotte così, diventa impossibile. Si abbia più rispetto”.