18 gen 2022

Napoli, carri funebri sequestrati perché senza assicurazione: trasloco per una bara

Uno dei due carri aveva una bara a bordo, il defunto è stato spostato su un altro mezzo

Carro funebre (immagini di repertorio)
Carro funebre (immagini di repertorio)

Patierno (Napoli), 18 gennaio 2022 - Due carri funebri che viaggiavano senza assicurazione sono stati sequestrati dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. 

È successo nel quartiere di San Pietro a Patierno. Inoltre uno dei due carri non viaggiava vuoto, aveva anche una bara a bordo e per procedere con il sequestro del mezzo è stato necessario spostare il defunto in un altro mezzo per terminare il funerale.

Per i titolari dei veicoli multe salate e sequestro amministrativo dei carri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?