Carabinieri durante un'operazione
Carabinieri durante un'operazione

Napoli, 18 ottobre 2021 –  Era scomparso da due settimane dal Parco Verde e la famiglia non si dava pace. Solo oggi è arrivata la svolta nelle indagini ma purtroppo le ricerche di Antonio Natale si sono concluse nel peggiore dei modi: è suo infatti il cadavere ritrovato alla periferia di Caivano, in provincia di Napoli. A darne conferma è la Procura di Napoli Nord. Sulle cause e sulla data del decesso sono ancora in corso accertamenti.

Le tracce del 22enne si erano perse lo scorso 4 ottobre. Solo ieri nel Parco Verde si era tenuta una manifestazione alla quale avevano preso parte gli amici e i parenti del giovane. Un'occasione per insistere sull'intensificazione delle ricerche del ragazzo, che solo oggi hanno rivelato il drammatico ritrovamento.

Ancora non si conosce la dinamica dei fatti, sui cui la procura dovrà far luce. Secondo la famiglia, Antonio era finito in un 'brutto giro', forse legato allo spaccio di stupefacenti

Napoli, Don Patriciello: "Al Parco Verde di Caivano l'anticamera dell'inferno"